Il progetto BBO - Book Batch One

UNIONE EUROPEA
UNIONE EUROPEA

PON

REPUBBLICA
MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

  • Prodotti editoriali personalizzati
  • Il progetto BBO (Book Batch One) propone la realizzazione di prodotti editoriali innovativi sia in termini materiali che di contenuto. Il libro digitale, come il libro cartaceo, deve esplorare nuove potenzialità. Numerosi trend in atto, dal self publishing, al print on demand, alla smaterializzazione del libro svelano l’esigenza di un carattere più specialistico della produzione editoriale in chiave di personalizzazione.

  • Il libro batch one
  • Il consum-attore assumerà un ruolo attivo nella definizione del proprio prodotto editoriale digitale e fisico. Pensiamo, ad esempio, a un docente interessato a strutturare un libro di testo che contenga solo e tutti gli argomenti che vuole trattare nel percorso scolastico o universitario. Il processo di personalizzazione proposto sarà sia di tipo contenutistico che formale attraverso l'uso di nuove tecnologie come la stampa 3D.

  • La suite applicativa BBO
  • Il sistema sarà in grado di supportare l’intera filiera della produzione personalizzata di opere editoriali. Prevederà unasuite applicativacon quattro soluzioni software tra loro interoperanti in ambiente web. Tra queste una soluzione di Personal Book Editordotato di sofisticate funzionalità semantiche e di design. Obiettivo è rispondere alle esigenze espresse dal mercato attuale, fino a raggiungere idesiderata del “singolo”.

  • 1 SCENARI
  • Un sistema editoriale di quarta generazione

    Con l’avvento e la diffusione su scala mondiale delle tecnologie digitali a partire dagli anni Duemila siamo entrati in un sistema editoriale di quarta generazione. L'intero processo di produzione, distribuzione e consumo dei libri è costretto a riorganizzarsi all’interno del nuovo mediascape: scrittura, composizione, edizione, distribuzione, promozione, acquisto e consumo (lettura). BBO chiude il cerchio di un lunghissimo processo evolutivo, accelerato dalla rivoluzione tecnologica digitale e dalla Rete, verso lo sviluppo di prodotti a tirature più limitate, ad alto valore aggiunto unitario.

    Nuove esigenze di mercato

    Numerosi trend in atto stanno modificando profondamente il mercato. Aumenta la distinzione tra pochi grandi poli editoriali transnazionali e una molteplicità di piccole case editrici di nicchia; cresce la funzione promozionale della libreria a scapito del suo ruolo nella distribuzione; l’e-book è in crisi; il libro trasforma la sua funzione sociale e spinge verso un'esigenza di personalizzazione (pensiamo al self publishing, al social reading e al fanwriting). Ci si aspetta che il libro soddisfi le nostre esigenze, e quindi si ambisce a trasformarlo, piuttosto che a leggerlo per esserne trasformati.

  • 2 SOLUZIONI APPLICATIVE
  • Personal book editor di front end

    Operante in ambiente web, offrirà agli utenti professionali e non, un’interfaccia semplificata per la ricerca di componenti contenutistiche, la loro selezione, il loro assemblaggio e la composizione di pubblicazioni sulla base delle regole e dei templates strutturali offerti dal sistema.

    Semantic repository

    Costituirà il “serbatoio” di contenuti messo a disposizione dagli editori. E' implementabile con contenuti personali e di crowdsourcing.

    Digital/physical template configurator

    Un web service interfacciato al sistema autore, che consentirà di riversare i contenuti scelti per la pubblicazione all’interno di schemi predefiniti, finalizzabili in formato digitale (e quindi implementanti la logica di interfaccia e di navigazione ideale per la fruizione su grandi schermi ad elevata risoluzione) o in formati fisici anche non convenzionali, ad esempio costruiti nella forma di prodotti tridimensionali componibili con sistemi di stampa 3D.

  • 3 IL PROGETTO
  • Il progetto

    Il progetto "BBO – Book Batch One. Soluzioni per la configurazione e la produzione efficiente di prodotti editoriali personalizzati ad alto valore aggiunto" è finalizzato allo sviluppo di prodotti e servizi ricadenti nell’ambito della tecnologia abilitante fondamentale Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC) e del settore applicativo “Fabbrica Intelligente”. E'un progetto cofinanziato dall’Unione Europea, Fondo Europeo di sviluppo regionale, Programma Operativo Nazionale Imprese e Competitività 2014-2020 con il MISE - Ministero dello Sviuppo Economico.

    Obiettivi

    Innovare in chiave di personalizzazione i processi produttivi di editoria libraria e periodica Progettazione, configurazione e realizzazione di prodotti editoriali digitali e fisici di tipo personalizzato, destinati a produzione su piccola/piccolissima scala (batch one) Recuperare la logica degli scriptoria con la tecnologia di oggi Personalizzazione contenutistica e personalizzazione formale

  • 4 PARTNERS
  • Il progetto BBO è realizzato da F2 Srl, M.E.T. A. S.r.L (GruppoMeta), Università di Cagliari – Dipartimento di Pedagogia, Psicologia, Filosofia.